Il Centro

Partecipano alle attività del CIRCE gli studenti laureati, i dottorandi, i post-doc, gli assistenti di ricerca e  ricercatori provenienti da tutte le amministrazioni. Ogni reparto gestisce l'amministrazione del centro per un periodo di tre anni a rotazione. Ogni tre anni vengono eletti il responsabile della ricerca e il direttore di struttura attraverso una procedura democratica descritta nello statuto di CIRCE. Al momento, il Dipartimento di Filosofia ha la responsabilità amministrativa del centro. L'attuale direttore è il professor UgoVolli (Dipartimento di Filosofia) mentre il responsabile di ricerca in carica è il professor Gian Marco de Maria. Il Prof. Paolo Heritier, del dipartimento di Studi Giuridici, presiede il centro.

CIRCE ha il suo spazio per uffici in un edificio storico dell'Istituto di Filosofia presso l'Università di Torino. L’ambiente di lavoro consiste in due ampie camere su due livelli che attualmente offrono spazi attrezzati per la ricerca (computer, connessione Internet via cavo e accesso wireless, stampanti, due linee telefoniche e fax, scrivanie, librerie e strumenti per la proiezione) fruibili da un massimo di otto ricercatori. All’interno della struttura sono disponibili la biblioteca di Semiotica e Studi Culturali e la biblioteca dell'Istituto di Filosofia ("Fondazione Guzzo"), che forniscono a dottorandi e post-doc ulteriori spazi per lo studio e la ricerca. CIRCE può anche contare sulla sala conferenze dell'Istituto di Filosofia presso l'Università degli Studi di Torino per l'organizzazione di eventi che coinvolgono fino a sessanta persone.